06/21

Siamo tutti parte del problema, ma anche della soluzione

Già da decenni, i ricercatori ci stanno mettendo in guardia dai rischi di un collasso climatico. A causa del susseguirsi di eventi atmosferici estremi, la consapevolezza è in aumento, ma il divario tra conoscenze in materia e interventi concreti è ancora ampio, anche nella nostra regione. L’associazione Klima Club Südtirol vuole risvegliare le coscienze e fare la sua parte. Foto: I soci fondatori del Klima Club Südtirol. In prima fila, da sx a dx, Johann Czaloun, Thomas Egger, Ulrike Vent, Martin Sulser. In piedi, da sx a dx, Gerd Huber, Eva Ladurner, Roland Plank
05/21

KULTIVAS, un innovativo progetto pilota per la frutticoltura locale

La melicoltura altoatesina deve affrontare grandi sfide: forte pressione sui prezzi, concorrenza in aumento, crescenti esigenze in tema di qualità dei prodotti e protezione dell’ambiente. Per questo, è sempre più importante che la scelta delle zone e la coltivazione avvengano all’insegna dell’efficienza e della tutela delle risorse. Foto: I partner del progetto, da sx a dx: Paul Gasser, direttore generale della Federazione Raiffeisen, Peter Werth, direttore di KONVERTO, e Michael Oberhuber, direttore del Centro di sperimentazione Laimburg
01/21

Mediazione, la via più breve per risolvere una controversia

In materia di cultura del conflitto, qualcosa si sta muovendo e sempre più persone in lite si rivolgono a un mediatore. Quest’ultimo ha il compito di definire interessi ed esigenze delle parti in causa, al fine di individuare una soluzione, anche creativa, in grado di soddisfare tutti. Come ci illustra nel dettaglio Dieter Oberhuber, mediatore economico, si tratta di un procedimento molto prezioso. Foto: stock adobe