Magazine 05/18 -

Realizzare i propri progetti grazie ai piani di risparmio

Spesso, l’elenco degli obiettivi personali è lungo e soggetto a cambiamenti nel corso della vita, ma il percorso verso la loro realizzazione può essere ostacolato dall’assenza di una base finanziaria. Il modo migliore per la costituzione di un capitale sono i piani di risparmi.

Foto & Illustration: Fotolia, Shutterstock

Che al giorno d’oggi accantonare del denaro sia tutt’altro che facile e poco redditizio a causa dell’andamento degli stipendi e dei tassi d’interesse, è già stato ampiamente illustrato nella storia di copertina. Ma la buona notizia è che, anche con piccole somme, è possibile ­accumulare un discreto gruzzolo.

 

Risparmiare

Il piano di risparmio è lo strumento ideale per accantonare del denaro ed è proposto sia dalle banche attraverso i fondi d’investimento, sia ­dalle compagnie assicurative tramite le ­polizze vita di risparmio e investimento. Il funzionamento è semplicissimo: il cliente sceglie l’importo che ­intende mettere da parte mensilmente o annual­mente, corrispondente alla rata da ­versare nel piano. A seconda del prodotto, nel corso del tempo sarà possibile modificare l’importo o interrompere i versamenti. In base alla scadenza prescelta, la cifra stabilita sarà trasferita con un ordine permanente nel piano di risparmio, consentendo di accumulare nel corso del tempo un piccolo capitale, finalizzato alla ­realizzazione di un progetto. Grazie ai versamenti periodici, il rischio delle oscillazioni di mercato sarà minimizzato.

 

Polizze vita

Un’interessante alternativa per la costituzione di patrimoni sono le polizze vita di risparmio e investimento, gli unici strumenti che consentono di designare un beneficiario, il quale incasserà il capitale accumulato in caso di decesso del sottoscrittore. Un altro aspetto caratteristico di questi prodotti è la facoltà del titolare, alla scadenza del contratto, di scegliere tra liquidazione del ­capitale, differimento della scadenza o trasformazione in una rendita vitalizia.


Consulenza a 360 gradi

La scelta della soluzione migliore dovrebbe essere concordata con il consulente Raiffeisen nell’ambito di una pianificazione finanziaria a 360 gradi, al centro della quale si colloca la situazione familiare e finanziaria del richiedente, oltre ai suoi obiettivi e desideri. ­Naturalmente, anche la propensione individuale al rischio gioca un ruolo importante. A intervalli regolari è possibile fare il punto della situazione, intervenendo con gli opportuni aggiustamenti in caso di cambiamenti. Una consulenza a tutto tondo comprende la pianificazione di investimenti, ­previdenza e successione, ma offre anche ­soluzioni adeguate in campo assicurativo e assistenziale.

Consultare un piano di risparmio

Lo stato aggiornato degli investimenti effettuati con una polizza vita di risparmio e investimento di AssimocoVita può essere consultato nella sezione personale dei clienti “Le mie assicurazioni”, accedendo attraverso l’area login del sito Raiffeisen.

 


BEN PROTETTI – Tutelarsi dai rischi

I motivi che spingono gli altoatesini a risparmiare sono soggetti a cambiamenti nel corso della vita, ma sicurezza e stabilità rimangono tra i fattori principali.

 

Motivi per cui i lavoratori altoatesini risparmiano

  • Figli (57%)
  • Eventi imprevisti (50%)
  • Previdenza per la vecchiaia (46%)
  • Casa (45%)

Fonte: Barometro IPL, 2017 (possibili fino a due risposte)

 

Obiettivi dei risparmiatori

  • Sicurezza (72%)
  • Liquidità (57%)
  • Rendimento a lungo termine (51%)
  • Guadagno di breve periodo (13%)

Fonte: Barometro IPL, 2017 (possibili fino a due risposte)