Magazine 01/18 -

I 15 anni della polizza sanitaria per i soci

Dal 2003, i soci Raiffeisen hanno la possibilità di ­stipulare un’esclusiva assicurazione contro la malattia. Già oggi, 21.000 persone beneficiano delle straordinarie ­prestazioni di ­questa polizza, che garantisce l’accesso alla migliore ­assistenza ­ambulatoriale e ospedaliera in caso di infortunio e malattia, oltre ad offrire alcuni comfort aggiuntivi.

Foto: Fotolia

 “Con il lancio di questo prodotto, 15 anni fa, abbiamo puntato consapevolmente su libertà di scelta e qualità dell’assistenza sanitaria, a fronte di premi sostenibili per i nostri assicurati”, ci ha spiegato Norbert Spornberger, responsabile del centro clienti presso Raiffeisen Servizi Assicurativi. “Alla luce dei costi in costante crescita in ambito sanitario”, ha proseguito, “la sfida non è affatto indifferente, ma la polizza per i soci si è rivelata una vera e propria storia di successo, annoverando ogni anno 3.000 nuovi iscritti”.
Sviluppata dal Gruppo Assimoco e distribuita in esclusiva dalle Casse Raiffeisen locali ai loro soci, quest’assicurazione presenta uno straor­di­na­rio rapporto prezzo-qualità. La copertura non si limita al socio, ma può essere estesa anche ai suoi familiari.

Rapidità e libertà di scelta

Questa polizza privata consente l’accesso diretto a tutte le prestazioni sanitarie disponibili. Con la libera scelta della struttura e/o del medico curante o specialista, anche all’estero, l’assicurato ha ampio spazio di manovra: gli appuntamenti possono essere fissati rapidamente e in linea con le sue esigenze, mentre l’assistenza prestata da un medico di fiducia aumenta la sensazione di sicurezza.

Riedizione della polizza

Dal 1° gennaio di quest’anno, i soci hanno a dispo­sizione una nuova versione della polizza che, oltre a un arricchimento di alcune prestazioni, come l’aumento del massimale a 250.000 euro o l’estensione facoltativa della copertura ai familiari non presenti sullo stato di famiglia, prevede anche un adeguamento tariffario. Tale intervento consente di offrire quest’assicurazione in esclusiva a tutti i soci, anche a fronte dei crescenti tagli operati al sistema sanitario. Una novità è rappre­sentata dall’introduzione di una copertura plus: tale variante non promette solo massimali più elevati, ma anche la possibilità di includere garanzie aggiuntive come “gravi malattie” e/o “sostegno temporaneo al reddito”.

BEN PROTETTI – Una società in cambiamento

Raiffeisen offre soluzioni assicurative in ogni ambito

Grafik Raiffeisen Versicherungen

Polizza sanitaria per soci

Prestazioni assicurative (aggiornato al 30.9.2017)

  • Circa 16 mio. euro dal lancio del prodotto, nel 2003
  • Ca. 1,3 mio. euro nel 2017

 

Sinistri

  • Tra 1.000 e 1.500 denunce l’anno

 

Assicurati (aggiornato al 30.9.2017)

  • Totale: 21.000 persone
  • Di cui over 65: 1.466
  • Età dell’assicurato più anziano: 95 anni

 

Fonte: RVd

 



 

36 miliardi di euro
è l’importo sostenuto annualmente dalle famiglie italiane per la spesa sanitaria (pari al 2,2 percento del PIL), che negli ultimi 5 anni ha subito un aumento superiore al 10 percento.

Fonte: 12° rapporto di Sanità, CREA Sanità, 12/2016

 


Una copertura per tutta la vita

Una volta assicurati, la polizza può essere ­pro­ro­gata senza limiti di età, senza il rischio di ­essere disdettata dalla compagnia. Due garanzie che non sono per nulla ovvie nelle assicurazioni private contro la malattia.

I consulenti assicurativi delle Casse ­Raiffeisen sono lieti di assistere i soci, a ­disposizione per rispondere a qualunque domanda.