Magazine 06/19 -

12a Giornata della Borsa di Rosenheim

“Perché tutti dovrebbero investire in Borsa”

Foto: © Bildidee – stock.adobe.com

La nona gita sociale di Raiffeisen Investment­­Club ha portato circa 50 iscritti a ­Rosenheim per la 12a Giornata della Borsa, che si è svolta il 20 ottobre. Oltre mille interessati si danno appuntamento ogni anno per questo incontro rivolto a investitori e azionisti, che in quest’occasione ha registrato il tutto esaurito. All’edizione 2019 hanno partecipato, per la prima volta, anche i soci di Raiffeisen InvestmentClub, che hanno potuto così assistere a interessanti relazioni e analisi sulla Borsa.

Il programma della giornata prevedeva interventi specialistici di elevato livello che ruotavano intorno al Leitmotiv: “Perché tutti dovrebbero investire in Borsa”. I presenti si sono detti entusiasti del discorso di Beate Sander, 81enne autrice di bestseller e milionaria self made, la quale ha illustrato la sua strategia d’investimento, incoraggiando soprattutto le donne a investire in azioni. Un altro momento clou dell’evento è coinciso con la conferenza di Thomas Müller, membro del direttivo di “Börsen­verlag”, che ha presentato il suo outlook per i mercati. Obiettivo della sua “missione” è quello di promuovere la cultura azionaria in Germania. Molti soci di InvestmentClub hanno colto l’occasione per uno scambio d’idee e per rivolgere alcune domande agli esperti presenti agli stand informativi. In conclusione, quest’evento si è rivelato interessante per qualunque tipologia di investitore.

50 soci di Raiffeisen InvestmentClub hanno preso parte alla “Giornata della Borsa” di Rosenheim.

Rosenheimer Boersentag