Magazine 02/19 -

Bilancio 2018 – Vento in poppa per previdenza e assicurazioni

Forti incrementi nei risultati e un rinnovato aumento di clienti e rischi assicurati: nel 2018, le Casse Raiffeisen hanno gestito con successo il ramo assicurativo, sviluppandolo ulteriormente. Raiffeisen Servizi Assicurativi chiude così un eccellente esercizio, dominato dalla compliance regolatoria.

La società Raiffeisen Servizi Assicurativi è presente da quasi 30 anni sul mercato locale delle assicurazioni e propone, ai suoi membri e ai clienti privati e aziendali, un’ampia offerta per la prevenzione e la protezione da rischi tramite le Casse Raiffeisen. Inoltre, mira a proporre prestazioni personalizzate e conformi alle esigenze locali, come ha spiegato il direttore della compagnia, Arno Perathoner, in occasione dell’assemblea generale di inizio aprile.

Signor Perathoner, quali novità hanno toccato il settore assicurativo nel 2018?
Arno Perathoner. Insieme alla progressiva digitalizzazione, la tendenza è stata quella di sfruttare l’analisi dei dati per fornire offerte personalizzate. La novità principale è stata, tuttavia, l’entrata in vigore della direttiva europea sulla distribuzione assicurativa IDD, che ha portato notevoli cambiamenti nel modello commerciale per i clienti.

Com’è stata realizzata l’introduzione delle linee guida IDD?
Arno Perathoner. La nuova direttiva mira in primo luogo alla tutela del consumatore e all’uniformazione di normative e regolamenti vigenti, così come alla trasparenza. La nostra visione prevede da sempre la comprensione delle esigenze del cliente e l’individuazione della copertura necessaria, che sono fasi imprescindibili del processo di consulenza. Di conseguenza offriamo coperture e prestazioni che soddisfano le realtà locali. Grazie a elevati investimenti nello ­sviluppo dei prodotti, siamo in grado di ­rispondere nel migliore dei modi alle esigenze dei clienti. Per questo, gli elementi chiave delle linee guida IDD facevano parte da tempo della nostra filosofia aziendale.

Qual è il vostro concetto di consulenza?
Arno Perathoner. Puntiamo a una consulenza basata sulle esigenze del cliente: per raggiungere questo obiettivo, offriamo ai nostri 625 agenti su tutto il territorio nazionale specifici corsi di formazione. La consulenza si modella sulle esigenze individuali e si colloca nella sfera della pianificazione finanziaria. Nell’esercizio in esame, molte Casse Raiffeisen hanno simulato scenari di vita durante i colloqui con il cliente, grazie all’uso di uno strumento consulenziale innovativo sul web, che permette di avere una prospettiva del tutto nuova sulla gestione di assicurazioni e ­previdenza.

BEN PROTETTI
Tutelarsi dai rischi

Formazione degli intermediari assicurativi Raiffeisen

Nel 2018, 625 persone hanno partecipato a corsi di formazione.

 

Direttiva europea IDD in materia di distribuzione assicurativa

Il 1° ottobre 2018, con la direttiva europea IDD, sono entrate in vigore alcune misure che disciplinano la distribuzione di prodotti assicurativi e rafforzano i diritti dei consumatori.

 

Sinistri

Nel 2018, sono stati liquidati complessivamente, a soci e clienti, ­39,5 mio. di euro … a fronte di oltre 18.700 sinistri evasi.

 

Partner assicurativi

  • Gruppo Assimoco, compagnia assicurativa cooperativa, Milano
  • R+V Versicherung, compagnia assicurativa cooperativa, Wiesbaden
  • Vereinigte Hagelversicherung, Verona
  • DAS, Verona

 

Fonte: Raiffeisen Servizi Assicurativi

 


Per maggiori informazioni sull’esercizio 2018, è possibile consultare la relazione annuale di Raiffeisen Servizi Assicurativi:
www.rvd.bz.it/it/azienda/relazione-di-bilancio.html